Le voci circolate negli ultimi giorni hanno trovato conferma da parte del diretto interessato: Robert Kubica ha davvero guidato al simulatore del team Mercedes di Formula 1, presso la sede di Brackley.

“Posso dire di sì, ci sono stato. Ma non posso rivelare quante volte o il numero di giri che ho completato. Ma visto che c’è questo rumour dico che sì, in passato sono stato al simulatore Mercedes”, ha dichiarato il polacco ad Autosport.

A gennaio Kubica ha avuto la possibilità di sostenere a Valencia un test con una vettura DTM della casa tedesca, sapendo subito impressionare durante i 114 giri completati.

Il team principal Toto Wolff, immediatamente, ha manifestato il proprio desiderio di una collaborazione con l’ex alfiere di BMW Sauber e Renault.

Kubica ha però preferito un impegno a tempo pieno nei rally, al volante di una Citroen DS3 RRC tra WRC-2 e il campionato europeo. Proprio nel weekend appena concluso ha ottenuto il 6° posto al Rally delle Azzorre valevole per la serie continentale, dopo essere stato al comando nella prima giornata ed essere stato protagonista venerdì di un capottamento.


Stop&Go Communcation

Robert Kubica ha confermato di aver guidato al simulatore del team Mercedes di Formula 1, presso la sede di Brackley.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/f1-kubica-290413-01.jpg Kubica conferma: “Sono stato al simulatore Mercedes”