Kamui Kobayashi è ottimista ed impaziente per l’inizio della stagione 2011, che prenderà il via il 27 marzo in Australia (a causa della cancellazione momentanea del GP del Bahrain per la difficile situazione politica). Il giapponese, in un’intervista rilasciata al sito ufficiale della Sauber, ha parlato delle gomme Pirelli e del KERS, le grandi novità di quest’anno.

“Ho avuto modo di provare tutte le mescole che la Pirelli ci ha fornito” – ha spiegato il giovane pilota – “ho testato anche quelle da bagnato, pur se la pista non era molto bagnata. In quelle condizioni avrei utilizzato le intermedie, ma ho voluto valutare anche il comportamento delle rain. Il grip è evidentemente basso e il degrado è davvero veloce, soprattutto se si spinge di più. Ma ciò incrementerà senz’altro lo spettacolo”.

Per il test del Bahrain (che si disputerà sulla pista catalana di Barcellona) erano previste temperature molto alte, situazione che non si ripeterà in Spagna per il quarto ed ultimo test pre-stagionale.

“Avremo un gap di esperienza a Melbourne proprio sulle temperature elevate” – ha chiuso Kamui – “in quanto non gireremo in Bahrain, ma sarà uguale per tutti, quindi dovremo rimboccarci le maniche e cercare di adattarci velocemente alle condizioni ‘nuove’ senza farci trovare impreparati. Il KERS? Farà sicuramente scendere il cronometro…”.

 Andrea Carrato

 


Stop&Go Communcation

Kamui Kobayashi è ottimista ed impaziente per l’inizio della stagione 2011, che prenderà il via il 27 marzo in Australia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Kamui_01_03.jpg Kobayashi impaziente di iniziare la stagione: “Faremo bene”