Dopo il Pesce d’Aprile lanciato ieri, del quale vi avevamo parlato, la Lotus oggi è tornata a fare sul serio proseguendo il lavoro in vista dei prossimi appuntamenti stagionali. Chiaramente i riflettori non possono che essere puntati su Kimi Raikkonen, il finlandese che ha saputo concludere entrambe le gare inaugurali in zona punti, evidenziando progressi continui e costanti.

Subito dopo Sepang, The Iceman è stato coinvolto in alcune attività commerciali della scuderia: “Sono andato diretto a Beirut dalla Malesia per l’evento di lancio dell’accordo con Lotus Cars Lebanon, che si è rivelato una bella serata – ha dichiarato ai media – Non ho ancora avuto molto tempo da trascorrere a casa, ma cercherò di utilizzarlo poi al meglio per stare con la gente che conosco ed avere un po’ di divertimento. Dobbiamo continuare ad allenarci duramente per mantenere una buona condizione fisica per ogni corsa, quindi c’è anche quello da considerare”.

A mente fredda Raikkonen sa che l’avvio di 2012 è stato positivo: “Penso che abbiamo avuto un avvio incoraggiante – ha spiegato successivamente – È stato frustrante qualche volta con i problemi di telaio nei test, il rimescolamento delle qualifiche in Australia e la sostituzione del cambio in Malesia, ma abbiamo mostrato di poter affrontare ogni problema e ritornare più forti. Sembra che non me ne sia mai andato; il team ha fatto un buon lavoro e sto lavorando bene con loro, il che rende le cose più semplici. La vettura si comporta bene e chiaramente abbiamo il passo per stare al vertice, abbiamo solamente bisogno di un po’ più di fortuna”.

Kimi poi parla di se stesso, ritenendo di non essere cambiato troppo rispetto al passato: “Sono ancora la stessa persona di prima – ha messo infine in evidenza – Forse la gente mi vede più rilassato, che penso sia dovuto dal clima in squadra. È un’atmosfera diversa rispetto a quella provata in precedenza; ciascuno è molto aperto e tranquillo però allo stesso tempo lavorano estremamente sodo e mettono molta attenzione nei dettagli. Mi sento a mio agio qui, il che mi aiuta a concentrarmi sulle corse. Credo che per questo le persone pensino che sia diverso, ma sono focalizzato e motivato come prima”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Dopo il Pesce d’Aprile lanciato ieri, del quale vi avevamo parlato, la Lotus oggi è tornata a fare sul serio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/f1-020412-raikkonen.jpg Kimi Raikkonen contento del clima in Lotus: “Mi sento a mio agio”