La “Gymkhana legend” e star del Campionato del Mondo Rally Ken Block guiderà la test car F1 Pirelli, utilizzata dall’azienda italiana sin dall’annuncio del suo programma Formula 1, nel giugno 2010. La monoposto, basata sulla Toyota TF109, è stata impiegata in gara per tutta la stagione di Formula 1 2009, ma da allora ha subìto modifiche a livello di aerodinamica e distribuzione dei pesi per simulare gli ultimi regolamenti di Formula 1, per cui sono progettati gli attuali pneumatici PZero.
 
Prima che Block si metta al volante il 5 agosto per un test “one-off” sul celebre circuito italiano di Monza, la monoposto avrà completato due giornate di test nelle mani del collaudatore brasiliano Lucas di Grassi, che proverà le ultime evoluzioni dei prodotti PZero per il futuro. Di Grassi resterà in circuito per dare a Block suggerimenti e consigli per affrontare il suo debutto in Formula 1.
 
La campagna di test fa parte del continuo programma di sviluppo Pirelli di quest’anno, ce si aggiunge ai 18 mila chilometri di test privati effettuati nel 2010 prima che Pirelli affrontasse il suo Gran Premio di debutto.
 
Block userà le mescole Pirelli più morbide disponibili sulla sua vettura da oltre 700 cavalli, visitatrice abituale del podio due anni fa. I due pneumatici più soft della gamma PZero – PZero Red (supersoft) e PZero Yellow (soft) – offriranno a Block il grip e la fiducia necessari per abituarsi alla monoposto. In particolare, questi pneumatici raggiungono la loro temperatura d’esercizio a circa 100 gradi centigradi in meno di due giri.
 
Nel corso del test, dovrebbe avere anche l’opportunità di provare le due mescole più dure: PZero White (medium) e PZero Silver (hard). Questi pneumatici hanno un po’ meno prestazioni rispetto a quelli più soft, ma maggiore durata e resistenza a temperature  elevate, per non parlare dei donuts in stile “gymkhana”…
 
Block ha commentato: “Finora ho avuto la fortuna di fare degli stunts piuttosto spettacolari nella mia carriera, ma questa è tutta un’altra cosa! Tutti dicono che la Formula 1 è il vertice delle corse, quindi non vedo l’ora di scoprirlo di persona. Sono molto grato a Pirelli, che è uno dei miei partner dal 2010, per questa incredibile opportunità. Queste vetture sono così tecniche che devo essere realista sulle mie possibilità, ma so che sarà molto divertente e che porterà l’hooning a un livello completamente nuovo…”.
 
Monza, situata a soltanto mezz’ora di macchina dal quartier generale Pirelli a Milano, è nota per essere la sede del Gran Premio d’Italia e uno dei circuiti più simbolici nel calendario iridato. Il primo GP d’Italia a Monza, nel 1922, fu vinto con gli pneumatici Pirelli e da allora la pista ha un significato molto speciale per l’azienda italiana.
 
All’interno di un parco a Nord di Milano, Monza è anche uno dei circuiti più veloci e più spettacolari della stagione, grazie alla sua combinazione di lunghi rettilinei e curve veloci. In effetti, quasi l’80% dei 5793 metri del tracciato si affronta a piena velocità. Oltre che per il circuito moderno, Monza è famosa per aver conservato le curve sopraelevate, ora un’attrazione per i tursiti, che sottolineano il profilo unico di questo circuito nella storia delle corse.
 
Il commento del Direttore Motorsport Pirelli, Paul Hembery: “Siamo assolutamente lieti che Ken faccia il suo debutto in Formula 1 con noi, e quale posto migliore di Monza? Spero che apprezzi pienamente l’esperienza di guidare queste monoposto pazzesche. Abbiamo conosciuto Ken attraverso la nostra collaborazione con il programma Gymkhana e il Campionato del Mondo Rally lo scorso anno, dove ci ha colpiti per il suo approccio impegnato, il suo feedback tecnico e il suo modo unico di far conoscere lo sport. Non vediamo l’ora di sapere cosa pensa dei nostri pneumatici di Formula 1, e sono certo che milioni di fans in tutto il mondo sono impazienti di vederlo al volante di una monoposto di Formula 1. Fino a questo punto della sua carriera, Ken ha fatto più o meno tutto. quindi sono davvero felice che siamo riusciti a trovargli una nuova esperienza!”.


Stop&Go Communcation

La “Gymkhana legend” e star del Campionato del Mondo Rally Ken Block guiderà la test car F1 Pirelli, utilizzata dall’azienda […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-130611-01.jpg Ken Block proverà il 5 agosto a Monza la test car Pirelli!