Kamui Kobayashi sicuramente sarà fra i piloti con i riflettori puntati in occasione del GP del Giappone della prossima settimana. Il piccolo samurai della Sauber spera di poter offrire un bello spettacolo dinanzi ai suoi tifosi, con manovre che in passato hanno esaltato per l’audacia e per l’azzardo con le quali sono state affrontate per recuperare terreno.

Chiaramente lo stesso Kobayashi attende con trepidazione l’evento: “Non vedo davvero l’ora del mio Gran Premio di casa a Suzuka – ha esclamato – Penso che la nostra monoposto dovrebbe essere molto veloce qui ed inoltre avremo nuove componenti sulla C31 per questo appuntamento. Sono fiducioso di ottenere un buon risultato davanti ai miei connazionali. Lo scorso anno ero 7° sulla griglia ma poi ho avuto un problema alla partenza e ho concluso solamente 13°. I tifosi giapponesi sono grandiosi e lo spirito e l’atmosfera che creano è un supporto enorme. E non supportano solamente me! Sono dei veri fan di Formula 1 e quello è il motivo per il quale sono proprio orgoglioso di loro”.

Kamui, forse con un comprensibile occhio di parte, esalta le caratteristiche di questo fine settimana: “Da nessun’altra parte si troveranno i tifosi presso il tracciato così presto la mattina e rimanere lì per così tanto tempo sino la notte, non importa come sia il meteo – ha spiegato – Inoltre, a proposito del circuito in sé, Suzuka è un posto molto speciale. Sono sicuro che molti piloti siano d’accordo che è una pista realmente grandiosa. È molto tecnica, davvero entusiasmante da guidare e impegnativa, specialmente perché è così difficile mettere assieme un giro perfetto. Direi che per la maggior parte dei tracciati ci vogliono non più di 20-30 tornate per conoscerli. Alcuni diventano noiosi anche prima di quel limite, ma a Suzuka continui a migliorare e imparare dopo che si sono fatte centinaia di giri”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Kamui Kobayashi sicuramente sarà fra i piloti con i riflettori puntati in occasione del GP del Giappone della prossima settimana. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-290912-kobayashi.jpg Kamui Kobayashi pronto per il GP di casa: “Fiducioso per un buon risultato”