Dopo quasi un mese di pausa i motori della Formula 1 torneranno ad accendersi nel giro di sette giorni. In casa Sauber la prima metà della stagione è stata oltremodo positiva, specialmente perché Kamui Kobayashi ha saputo entrare in zona punti in ben sette occasioni. Il giapponese ha compiuto un salto di qualità notevole, facendolo balzare come una delle note liete della stagione in corso.

Ora Kobayashi è pronto per ritornare in pista in Belgio: “Spa è un circuito molto bello, e uno dei miei favoriti – ha detto ai media – Ha molte curve ad alta velocità che dovrebbero adattarsi bene alla nostra macchina, perché ha una velocità media simile a Silverstone. Normalmente le temperature non sono molto alte qui, dunque per le gomme non dovrebbe essere troppo difficile. Ma il tempo è sempre molto imprevedibile, come lo è stato a Silverstone, al Nurburgring ed a Budapest, quindi questa potrebbe essere un’altra gara insidiosa”.

Kamui sa bene che deve continuare su questa strada per aumentare ancora la sua esperienza e la sua consistenza e Spa è il luogo giusto, da università della Formula 1: “Alcune volte sei in una situazione dove devi decidere per quali condizioni prepari la macchina prima che tu sia sicuro di come sarà il tempo – ha aggiunto con estrema saggezza – Se saranno difficili, dobbiamo rimanere calmi in corsa e prendere la giusta decisione. Allora possiamo ottenere un risultato positivo”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Dopo quasi un mese di pausa i motori della Formula 1 torneranno ad accendersi nel giro di sette giorni. In […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-200811-kobayashi.jpg Kamui Kobayashi: “A Spa potrebbe esserci un’altra gara insidiosa”