Jules Bianchi la scorsa settimana ha firmato il contratto con la Force India per il ruolo da terzo pilota. Secondo alcuni addetti ai lavori, per il transalpino questo accordo ha segnato un passo indietro nel suo processo di crescita. Tuttavia la differenza con il ruolo ricoperto in Ferrari riguarda il fatto che adesso il 22enne avrà la possibilità anche di disputare le prove libere del venerdì.

In aggiunta, oltre a rimanere parte della Ferrari Driver Academy, Jules può ben sperare vista la promozione a titolare di Nico Hulkenberg, suo predecessore nel ruolo che ricoprirà: “Sono molto felice – ha affermato ai media – Voglio dire grazie alla Ferrari che ha lavorato duramente per me. È stato molto importante trovare un team ed ora l’obiettivo è di trovare il modo di continuare ad andare avanti”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Jules Bianchi la scorsa settimana ha firmato il contratto con la Force India per il ruolo da terzo pilota. Secondo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-310112-bianchi.jpg Jules Bianchi ringrazia la Ferrari: “Ha lavorato duramente per me”