La Virgin Racing anche in Malesia ha vinto la sfida personale con l’HRT per evitare l’ultima fila dello schieramento. Per questo team una magra consolazione visti i pesanti distacchi accumulati dalle altre scuderie, compreso il Team Lotus con il quale l’anno scorso aveva battagliato alla pari in più di una circostanza.

Tuttavia il lavoro svolto ha lasciato in generale segnali positivi e soprattutto il giovane Jerome D’Ambrosio è rimasto soddisfatto da quanto compiuto: “Sono molto contento del lavoro che abbiamo fatto oggi – ha dichiarato dopo le qualifiche – È certamente un passo in avanti ed ho compiuto delle prove molto migliori rispetto a Melbourne”.

D’Ambrosio ora attende con trepidazione la gara, sapendo che il meteo potrà scombussolare i fattori in campo: “Dovrebbe essere molto interessante con il meteo ed i pit-stop che giocheranno secondo un ruolo importante – ha continuato nell’analisi – In definitiva sono davvero contento di questo mio secondo sabato. Sto facendo progressi e sono contento di quanto sta avvenendo”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La Virgin Racing anche in Malesia ha vinto la sfida personale con l’HRT per evitare l’ultima fila dello schieramento. Per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fgvdfgbfh.jpg Jerome D’Ambrosio è comunque felice: “Abbiamo fatto un passo avanti”