Protagonista nello scorso fine settimana di una breve esibizione al volante della McLaren F1 nella città di Mosca, Russia, il campione del mondo in carica Jenson Button ha fatto sapere di vedere sotto un’ottima luce l’eventuale approdo del Circus nell’ex Unione Sovietica.

Guidare la McLaren al cospetto degli appassionati russi è stato molto divertente – ha riferito Button – ho sempre sognato di visitare Mosca, ma non ho potuto effettuare molte ricognizioni a causa degli impegni promozionali. A mio parere sarebbe comunque interessante allestire un Gran Premio qui, e sicuramente nel prossimo futuro sarò ben lieto di tornare in questa città”.

Stando agli ultimi movimenti di Bernie Ecclestone, i bolidi della massima serie per monoposto potrebbero disputare un week-end di gara in Russia già nel 2012, anche se l’intenzione iniziale sembrava essere quella di realizzare un circuito permanente nei pressi di Sochi, sede delle prossime Olimpiadi Invernali. “Il contratto per ospitare un Gran Premio in Russia non è stato ancora firmato – ha tuttavia specificato Dirk Sauer, general director del Bavaria Moscow City Racing – però non sarebbe male avere un tracciato a Mosca sulla falsariga di Montecarlo, che si snodi attraverso la zona del Cremlino”.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Protagonista nello scorso fine settimana di una breve esibizione al volante della McLaren F1 nella città di Mosca, Russia, il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/buttone2.jpg Jenson Button vede di buon occhio l’approdo della F1 in Russia: “Sarebbe una bella idea correre a Mosca”