Sebbene il feeling con la nuova McLaren MP4-25 e lo staff della scuderia di Woking vada costantemente migliorando, il campione del mondo in carica Jenson Button ha ammesso di temere soprattutto la Ferrari nella lista delle potenziali rivali che potrebbero mettere in difficoltà il ritorno al vertice della compagine diretta da Martin Whitmarsh. 

In Ferrari sono stati capaci di costruire una vettura estremamente competitiva – ha esordito con un po’ di apprensione Button – se diamo un’occhiata ai ‘run’ di Felipe Massa e Fernando Alonso a Jerez de la Frontera si capisce subito quanto siano forti. A mio avviso nessuno ha raggiunto la consistenza della Ferrari sulla lunga distanza”. 

Il bilanciamento complessivo della Ferrari F10 impressiona Button: “Ho osservato da vicino i piloti di Maranello impegnati nei test e mi sono reso conto della validità del pacchetto. Non ho idea dei quantitativi di carburante imbarcati, ma obiettivamente il bilanciamento della loro monoposto è sorprendente”.  

Secondo l’opinione del 30enne pilota britannico, il ritmo della McLaren è buono ma non ancora sufficiente per regalare tranquillità agli uomini di Woking: “Ritengo che il nostro ritmo sia soddisfacente, ciononostante sono consapevole che la MP4-25 può migliorare sotto diversi aspetti. Ci sono tante aree su cui lavorare prima dello start del Mondiale in Bahrain”. 

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Sebbene il feeling con la nuova McLaren MP4-25 e lo staff della scuderia di Woking vada costantemente migliorando, il campione […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/jensb.jpg Jenson Button teme la Ferrari: “Al momento la F10 è più consistente della McLaren”