Jenson Button è convinto di poter spezzare nel 2012 il dominio di Sebastian Vettel e della Red Bull, conquistando il secondo titolo iridato della carriera dopo quello datato 2009 con la Brawn GP.

Il pilota inglese quest’anno si è laureato vicecampione con tre vittorie (a Montreal, Budapest e Suzuka), rivelandosi una fra le note più liete del Mondiale appena trascorso.

“Sento che sta arrivando il nostro momento”, ha dichiarato fiducioso l’alfiere della McLaren. “Siamo in una ottima posizione, non potrebbe essere meglio di così. Per questo siamo molto eccitati pensando al prossimo anno”.

Arrivato a Woking nel 2010, Button ha subito stabilito un feeling idilliaco con il team, riuscendo anche a battere il quotatissimo compagno Lewis Hamilton. “Questi due anni insieme sono volati, è quasi incredibile”, ha raccontato. “Il mio obiettivo iniziale alla McLaren era di vincere dei Gran Premi, e di essere con una squadra che potessi darmi sempre la chance di aggiudicarmi il campionato”.

“Ho la sensazione che siamo cresciuti moltissimo, e che con un piccolo passo avanti possiamo lottare per ulteriori successi”.


Stop&Go Communcation

Jenson Button è convinto di poter spezzare nel 2012 il dominio di Sebastian Vettel e della Red Bull, conquistando il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-221211-03.jpg Jenson Button suona la carica per il 2012: “Possiamo vincere”