Jenson Button oggi partirà dalla quarta fila, in settima posizione. Probabilmente l’inglese si aspettava di più e accusa la vettura di non avere lo stesso ritmo che invece la McLaren aveva dimostrato venerdì.

Button ha così commentato la propria qualifica: “Non eravamo così veloci quanto ci aspettavamo e non posso nascondere che questa situazione sia abbastanza frustrante. Il mio ultimo giro in Q3 è stato davvero ottimo ed ero molto vicino ai tempi di Nico Rosberg, ma partire dalla sesta posizione non cambia molto dal partire dalla settima”.

Button partirà dalla parte pulita ed evidentemente spera di guadagnare qualche posizione fin da subito: “Il nostro passo di gara è sempre migliore rispetto a quello della qualifica e in un circuito come questo dove si può sorpassare sicuramente faremo dei passi in avanti grazie ai pneumatici: siamo una delle poche squadre che riescono a far lavorare bene entrambe le mescole e faremo del nostro meglio per tutti i ragazzi che lavorano nel box e per i fan” – ha concluso.

Eleonora Ottonello


Stop&Go Communcation

Jenson Button oggi partirà dalla quarta fila, in settima posizione. Probabilmente l’inglese si aspettava di più e accusa la vettura […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Jenson_Button_Canada.jpg Jenson Button: “Sulla McLaren lavorano bene sia le soft che le super soft”