Jenson Button ritiene che la McLaren debba migliorare il proprio KERS per poter ridurre il divario nei confronti della Red Bull. Infatti il sistema di recupero dell’energia cinetica è uno dei settori nei quali la scuderia di Sebastian Vettel e Mark Webber sta faticando di più a trovare una soluzione efficace.

L’inglese pensa che la superiorità del rivale sia palese e dunque ogni sua difficoltà viene vista come uno spiraglio per lui e tutta la McLaren: “Abbiamo bisogno di un KERS potente per battagliare contro di loro poiché in ogni altra area sono molto competitivi”, ha sentenziato in modo netto.

Nonostante le prestazioni soddisfacenti in Australia, Button è conscio del divario rispetto ai Campioni del Mondo uscenti: “Al momento penso che siamo molto lontani dalla Red Bull – ha continuato nel discorso – Ho l’impressione che Sebastian debba ancora mostrare il pieno potenziale della loro macchina”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Jenson Button ritiene che la McLaren debba migliorare il proprio KERS per poter ridurre il divario nei confronti della Red […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-07042011-button-malesia.jpg Jenson Button punta sul KERS per raggiungere la Red Bull