Jenson Button sicuramente ancora si sta godendo la fantastica e per certi versi rocambolesca vittoria conseguita a Montreal, dopo ben 5 soste ai box, un drive through e due contatti con Fernando Alonso e Lewis Hamilton. La sua McLaren già a Monaco aveva mostrato un ottimo passo e quindi anche a Valencia la vettura di Woking potrebbe proporsi come cliente scomoda per tutti quanti.

L’inglese non può che essere positivo in vista della prossima gara: “Non direi che vincere in Canada mi abbia dato una motivazione extra, perché sono sempre stato impegnato al massimo, ma credo mi aiuterà ad intensificare l’obiettivo e la convinzione di ciascuno all’interno del team – ha detto alla stampa – Abbiamo dimostrato che possiamo lottare e battere Sebastian (Vettel, ndr) e sappiamo di poter combattere per questo Campionato del Mondo“.

Nel Gran Premio d’Europa Jenson vuole ricoprire un ruolo da protagonista: “A Valencia ho avuto una buona gara lo scorso anno e penso che la pista condivida alcune caratteristiche di Montreal e Monaco, e per questo motivo sono fiducioso di poter essere nuovamente competitivo – ha aggiunto senza remore – È un luogo difficile dove sorpassare e, sebbene ci saranno ancora due zone di uso del DRS, non credo che renderà il tutto molto più facile in gara”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Jenson Button sicuramente ancora si sta godendo la fantastica e per certi versi rocambolesca vittoria conseguita a Montreal, dopo ben […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-180611-button-europa.jpg Jenson Button: “La vittoria in Canada aumenterà la convinzione del team”