Jenson Button continua ad attraversare una delle fasi più difficili della sua carriera in McLaren. Infatti, dopo alcune prove imbarazzanti concluse lontano dai migliori, la situazione è leggermente migliorata a Valencia. Tuttavia il Campione del Mondo 2009 non può accontentarsi di un modesto 8° posto, arrivato anche grazie al ritiro di alcuni dei principali favoriti.

Adesso arriva l’appuntamento casalingo, dove l’inglese vuole cercare di tornare al vertice: “Non vedo davvero l’ora del Gran Premio di Gran Bretagna – ha dichiarato – Stiamo facendo progressi in molte aree e sebbene non lo abbia potuto dimostrare in termini di risultati a Valencia, principalmente perché sono rimasto chiuso alla partenza, poi non sono stato molto fortunato con la safety-car: la nostra strategia era buona e la vettura è migliorata durante la corsa”.

Button crede ancora di poter rientrare nei discorsi per il Titolo: “Questa è stata finora una stagione incredibilmente imprevedibile, ma almeno è un po’ più facile che a Silverstone saremo tutti vicini e che tutti i piloti britannici avranno una spinta ulteriore dall’energia che porteranno i tifosi – ha aggiunto – Mi diverto sempre a gareggiare a casa perché l’atmosfera è imbattibile, e sebbene la corsa non sia sempre stata gentile nei miei confronti, vengo qui ogni anno sapendo che posso contare sul supporto di molte migliaia di fan”.

Il cambiamento del tracciato dalla scorsa stagione ha richiesto un adeguamento anche da parte dei piloti più esperti: “Tutti abbiamo dovuto adattarci lo scorso anno per partire in un posto diverso del circuito, il che è una cosa molto strana quando hai trascorso l’intera carriera a trattare la Copse come la Curva 1! – ha concluso Jenson – La Formula 1 è tutta pensata attorno all’evoluzione, guardando al futuro, e Silverstone ha dimostrato la sua adattabilità nel corso degli anni. È parte del tessuto della Formula 1, e ancora uno dei tracciati motoristici più grandiosi al Mondo”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Jenson Button continua ad attraversare una delle fasi più difficili della sua carriera in McLaren. Infatti, dopo alcune prove imbarazzanti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/f1-290612-button.jpg Jenson Button in cerca di risposte: “Stiamo facendo progressi in molte aree”