Jenson Button, iridato 2009 con la Brawn GP, crede che la precedente esperienza della McLaren col Kers (il sistema di recupero dell’energia cinetica che nella prossima stagione ritornerà su tutte le monoposto) possa dare notevoli vantaggi rispetto a Red Bull e Ferrari. Pur se Jenson non ha mai utilizzato il complesso sistema, abbandonato quest’anno da tutti i team, ha dichiarato di essere molto fiducioso e di aspettarsi prestazioni che possano non far rimpiangere l’F-Duct, altra diavoleria messa appunto dagli ingegneri di Woking (fuori regolamento nel 2011).

“Purtroppo non potremo utilizzare l’F-Duct nella prossima stagione” – ha detto il campione del mondo 2009 – “e sinceramente mi dispiace perché il condotto era una buona carta da giocare per noi. E’ vero non ho mai guidato col KERS, la Brawn GP non lo montava, ma la McLaren lo ha già usato e soprattutto lo ha usato bene, credo che anche Mercedes e Force India, che montano lo stesso nostro motore, si comporteranno bene con tale sistema”.

Se da un lato Button ha mostrato ottimismo sulla reintroduzione del KERS, dall’altro è parso alquanto preoccupato per la perdita della regolazione dall’interno della monoposto dell’ala anteriore. Dall’anno prossimo sarà l’alettone posteriore a poter essere regolato dal pilota, cosa che potrebbe incidere non poco sulla gestione e sul bilanciamento della vettura.

“E’ un vero peccato perdere la possibilità di regolare l’ala anteriore, diventerà davvero difficile equilibrare la monoposto” – ha chiuso il driver inglese – “partiamo con 150 kg di carburante per arrivare a fine gara con poco più di 5 kg, la gestione dell’anteriore sarebbe stata necessaria per garantire un certo equilibrio. Sono certo che assisterete a numerosi fenomeni di sovrasterzo e sottosterzo. Per quanto riguarda il resto? Le macchine saranno un’evoluzione di quelle del 2010”.

Andrea Carrato


Stop&Go Communcation

Jenson Button, iridato 2009 con la Brawn GP, crede che la precedente esperienza della McLaren col Kers (il sistema di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Button_25_11.jpg Jenson Button ha fiducia nel KERS: “Ci permetterà di essere superiori a Red Bull e Ferrari”