Jenson Button ha completato la prima fila targata tutta McLaren durante le prove ufficiali disputate a Monza nel pomeriggio. Il britannico ha sfiorato la pole conquistata dal suo connazionale Lewis Hamilton, ma per un decimo ha dovuto accontentarsi della piazza d’onore. Comunque una conferma ulteriore della ritrovata competitività dopo il successo a Spa da parte del Campione del Mondo 2009, reduce da una prima parte di stagione negativa.

Button, come ha fatto lo stesso Hamilton, ha voluto sottolineare lo sforzo della scuderia: “È stata una giornata davvero buona per noi – ha affermato ai giornalisti – Congratulazioni a Lewis ed a tutto il team: ha svolto un lavoro stupendo per portarci in questa posizione e dobbiamo costruire un risultato da ciò per domani. Fortunatamente siamo nella migliore posizione possibile: le scorse gare hanno proprio mostrato la forza della macchina. Non abbiamo considerato di trainarci l’un con l’altro come qualcun altro ha fatto: è una cosa difficile da compiere nel modo giusto e se tu la sbagli si finisce per essere compromessi nel resto del giro”.

Lewis ha poi voluto iniziare ad analizzare quella che potrà essere la corsa: “Non penso che la gara di domani sarà tutta incentrata nella partenza: si vuole ottenere una buona linea alla Curva 1, ma se si tenta di pianificare qualcosa di troppo ambizioso, spesso non funziona – ha spiegato al termine – Non c’è stato alcun incidente alla prima curva nelle prime posizioni della griglia qui negli ultimi due anni, quindi io e Lewis ci concentreremo solamente nel portare le nostre macchine fuori dalla prima curva davanti a tutti gli altri”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Jenson Button ha completato la prima fila targata tutta McLaren durante le prove ufficiali disputate a Monza nel pomeriggio. Il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-080912-button.jpg Jenson Button esalta il team: “Siamo nella migliore posizione possibile”