Jenson Button soddisfatto delle prestazioni della MP4/26 ma rammaricato per la posizione finale d’arrivo. Sesto sotto la bandiera a scacchi, l’inglese è stato autore di una gara abbastanza complicata a causa di una partenza non ottimale, di una consistente bagarre e di uno sfortunato drive through.

“Nella partenza lo scatto è stato buono” – ha commentato il pilota McLaren – “Ma alla prima curva sono rimasto sorpreso nel vedere Vitaly all’interno, così mi sono allargato compromettendo la potenza in uscita e venendo superato anche da Felipe. E’ stato l’errore peggiore della gara, visto che era lento ed è stato difficile da superare. Ci ha pesantemente rallentato”.

“Ho cercato di superarlo all’esterno della Curva 11, ma sono stato spinto fuori venendo costretto ad uscire dalla traiettoria normale. Dopo il drive through ho dovuto battagliare per rimontare, è stato divertente ma anche frustrante. Avrei voluto ottenere il meglio da oggi, ma almeno Lewis ha fatto un buon lavoro”.

“Dovremmo essere soddisfatti del nostro passo, avremo aggiornamenti per la prossima gara e ci sono un sacco di cambiamenti che possiamo fare per migliorare la vettura. Siamo contenti di questo fine settimana, sarei solo voluto andare via con più punti” – ha terminato il campione del mondo 2009.


Stop&Go Communcation

Jenson Button soddisfatto delle prestazioni della MP4/26 ma rammaricato per la posizione finale d’arrivo. Sesto sotto la bandiera a scacchi, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/F12011GPAUS8782.jpg Jenson Button contento ma rammaricato per il sesto posto