La bozza del calendario 2012 presentata dal Consiglio Mondiale venerdì scorso presenta una lista di 21 Gran Premi, ma uno di questi è destinato a essere escluso. A rivelarlo è stato Jean Todt in persona.

“Ci sono 21 date, ma il campionato sarà composto di 20 gare”, ha rivelato il presidente della FIA al quotidiano spagnolo Diario Sport.

Al momento il round più a rischio sembra essere quello di Istanbul, ancora indicato come provvisorio in attesa di un eventuale rinnovo del contratto tra gli organizzatori turchi e Bernie Ecclestone. Todt però non si è sbilanciato: “Non so quale sia la corsa che resterà fuori”.


Stop&Go Communcation

La bozza del calendario 2012 presentata dal Consiglio Mondiale venerdì scorso presenta una lista di 21 Gran Premi, ma uno […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-070611-01.jpg Jean Todt rivela: “Il prossimo anno 20 Gran Premi”