Il direttore tecnico James Allison lascia la Lotus: la notizia, dopo le indiscrezioni emerse in mattinata, è stata confermata direttamente dal team. A rilevarne l’eredità sarà Nick Chester, fino ad ora responsabile ingegneristico dopo essere entrato in squadra nel 2000 come ingegnere di pista.

La carriera di Ellison a Enstone si è divisa in tre fasi: dal 1991 al 1992 e dal 1994 al 1999 sotto il marchio Benetton, e poi di nuovo dal 2005 di rientro dalla Ferrari, dove secondo alcune voci riportate dalla Gazzetta dello Sport potrebbe fare il proprio ritorno.

“Gli auguriamo il meglio per i suoi futuri incarichi”, ha commentato il team principal Eric Boullier, che ha poi accolto la promozione di Chester: “I prossimi regolamenti presentano una grossa sfida, ma sappiamo che Nick sarà più che capace di affrontarla. È già stato coinvolto nei progetti 2013 e 2014, assicurando una transizione indolore che è in atto da qualche tempo”.

Lo stesso Chester ha aggiunto: “Sono grato per la fiducia del management ha dimostrato verso di me. So bene della necessità di proseguire lo sviluppo della macchina attuale, studiando nel frattempo quella del prossimo anno sotto regole molto diverse”.


Stop&Go Communcation

Il direttore tecnico James Allison lascia la Lotus: la notizia è stata confermata direttamente dal team. A rilevarne l’eredità sarà Nick Chester.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/f1-allison-lotus-080513-03.jpg James Allison lascia la Lotus, Nick Chester nuovo dt