Fra le sorprese delle qualifiche del Gran Premio del Belgio rientra sicuramente la Toro Rosso, capace di piazzare Sebastien Buemi subito a ridosso della top ten, ma soprattutto Jaime Alguersuari, salito sino alla 6° piazza. Un risultato convincente che conferma nuovamente i progressi della scuderia di base italiana, sorella della corazzata Red Bull.

Per lo spagnolo il piazzamento odierno è davvero fantastico: “Questa è stata la mia miglior prestazione di sempre e la migliore del team in questa stagione – ha affermato in apertura – Penso di dover essere molto felice di questo ed anche perché il mio compagno è giunto molto vicino alla Q3, il che mostra come abbiamo svolto un buon lavoro, non solo sulla macchina ma pure nel modo in cui abbiamo gestito la sessione, essendo i primi ad uscire dai box per creare una traiettoria pulita”.

Sicuramente le difficili condizioni hanno influenzato l’andamento generale: “Il meteo ha aiutato, poiché la monoposto ha lavorato molto bene con le intermedie e le gomme da bagnato estremo, ma siamo stati veloci anche in condizioni di asciutto – ha proseguito Alguersuari nell’analisi – Sapevamo di avere una migliore macchina qui rispetto all’Ungheria ed abbiamo imparato molto da essa finora nel fine settimana”.

Adesso la voglia è quella di confermarsi nel GP di domani: “Certamente il DRS sta ora lavorando meglio di prima – ha riferito in seguito – Speriamo che domani possa compiere ancora un buon lavoro ed ottenere alcuni punti e credo che abbiamo una buona possibilità di fare ciò, se stiamo calmi, perché la nostra macchina ha un buon passo. L’inizio dalla terza fila sarà molto importante e forse insidioso, per questo spero che rimanga asciutto”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Fra le sorprese delle qualifiche del Gran Premio del Belgio rientra sicuramente la Toro Rosso, capace di piazzare Sebastien Buemi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-270811-alguersuari.jpg Jaime Alguersuari è pieno di gioia: “Speriamo di continuare così”