Venerdì mattina di pioggia intensa a Silverstone, dove si sono da poco conclusi i primi novanta minuti di prove libere per il Gran Premio di Gran Bretagna. Prove letteralmente inutili, visto che le previsioni per qualifiche e gara sono di pista asciutta, al punto da convincere quasi tutti i piloti a rimanere ai box e a non prendere rischi sull’asfalto allagato.

Solo nel finale un gruppo di piloti ha preso la via della pista, apparentemente più per regalare qualche giro ai tantissimi tifosi presenti nonostante il diluvio che per raccogliere dati davvero significativi; alla bandiera a scacchi il più veloce è stato Daniel Ricciardo, che ha spinto la sua Toro Rosso davanti alla Sauber di Hulkenberg e alla Williams di Pastor Maldonado.

Con distacchi incredibili, che superano il secondo per Hamilton e Gutierrez subito dietro e arrivano fino a cinque secondi per la fine della Top Ten, dove si piazzano Chilton e Bianchi, spunta anche Felipe Massa a ben dodici secondi e due da Ricciardo.

La sessione di stamattina, quindi, va in archivio nella noia più assoluta: da segnalare solo l’incidente di Charles Pic a meno di cinque minuti dalla bandiera a scacchi, con il francese che si è appoggiato alle barriere della curva Club danneggiando l’ala anteriore della sua Catheram.

Se per domani e dopodomani il sole dovrebbe asciugare l’asfalto inglese, o quantomeno renderlo meno bagnato, le previsioni per il pomeriggio non sono le più rosee: la pioggia potrebbe continuare a cadere incessantemente di fatto rovinando la giornata ai tantissimi tifosi arrivati comunque in autodromo.

Classifica

  1. Daniel Ricciardo – Toro Rosso-Ferrari – 1:54.249
  2. Nico Hulkenberg – Sauber-Ferrari – 1:55.033 +0.784
  3. Pastor Maldonado – Williams-Renault – 1:55.354 +1.105
  4. Lewis Hamilton – Mercedes – 1:55.458 +1.209
  5. Esteban Gutierrez – Sauber-Ferrari – 1:55.825 +1.576
  6. Valtteri Bottas – Williams-Renault – 1:56.361 +2.112
  7. Jean-Eric Vergne – Toro Rosso-Ferrari – 1:57.891 +3.642
  8. Giedo van der Garde – Caterham-Renault – 1:58.859 +4.610
  9. Max Chilton – Marussia-Cosworth – 1:59.719 +5.470
  10. Jules Bianchi – Marussia-Cosworth – 1:59.876 +5.627
  11. Felipe Massa – Ferrari – 2:06.534 +12.285
  12. Nico Rosberg – Mercedes – senza tempo
  13. Paul di Resta – Force India-Mercedes – senza tempo
  14. Romain Grosjean – Lotus-Renault – senza tempo
  15. Jenson Button – McLaren-Mercedes – senza tempo
  16. Adrian Sutil – Force India-Mercedes – senza tempo
  17. Fernando Alonso – Ferrari – senza tempo
  18. Mark Webber – Red Bull-Renault – senza tempo
  19. Sergio Perez – McLaren-Mercedes – senza tempo
  20. Charles Pic – Caterham-Renault – senza tempo
  21. Sebastian Vettel – Red Bull-Renault – senza tempo
  22. Kimi Raikkonen – Lotus-Renault – senza tempo

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

Pioggia intensa a Silverstone e quasi nessuno scende in pista: alla fine dei novanta minuti di prove, Ricciardo porta la Toro Rosso in testa alla classifica.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/inghilterra_2013_libere1_ricciardo.jpg Silverstone, Libere 1: Ricciardo è il più veloce sotto la pioggia, ma in pista non c’è quasi nessuno