Le ottime qualifiche del sabato sembravano lasciar presagire una corsa all’attacco nella quale entrambe le vetture sarebbero potute andare a punti. Invece la gara delle Toro Rosso non è praticamente nemmeno cominciata e non per colpe proprie. Infatti Jaime Alguersuari è stato eliminato alla prima curva da Bruno senna, mentre poco dopo stessa sorte è capitata a Sebastian Buemi per mano di Sergio Perez.

La delusione ovviamente è tanta, a cominciare da Alguersuari: “Non voglio parlare male di nessun altro pilota perché non è nel mio stile, ma penso che la situazione sia abbastanza chiara – ha ammesso senza fronzoli – Andando al tornante dopo il via, ero nel mezzo con Senna all’interno e Fernando (Alonso, ndr) all’esterno e Senna ha completamente mancato il punto di frenata e mi ha colpito spingendomi sulla traiettoria della Ferrari. Comunque ci sono molte cose positive che ci portiamo via da questo weekend, poiché avevamo chiaramente una macchina in grado di ottenere molti punti oggi, il che è un tributo a tutto il duro lavoro del team”.

Sulla stessa falsariga il commento di Buemi: “Ho avuto una grande partenza, salendo dall’11° posto in griglia al 6° dopo la prima curva, che era fantastico – ha riferito ai microfoni – Avrei potuto seguire il passo di Alonso e Hamilton. Poi Perez ha provato a passarmi e mi è semplicemente venuto addosso al posteriore, distruggendo completamente la mia ala posteriore e non ho avuto possibilità se non riportare la monoposto ai box per ritirarmi. Davvero non capisco cosa stesse facendo, poiché ero nettamente davanti a lui: è come se si fosse dimenticato di frenare”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Le ottime qualifiche del sabato sembravano lasciar presagire una corsa all’attacco nella quale entrambe le vetture sarebbero potute andare a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-290811-tororosso.jpg In casa Toro Rosso molta rabbia per i due ritiri anticipati