In uno stadio tutto esaurito con ben 8.000 spettatori presenti la Nazionale Piloti conquista un’importante vittoria con il risultato finale di 6 a 3: strepitosi goal per il campione del mondo in carica Sebastian Vettel (Red Bull), il padrone di casa Jerome D’Ambrosio (Virgin), il fortissimo  Maro Engel (Mercedes DTM) e il calciatore professionista africano Lukunku.

Una serata all’insegna dello sport e della beneficenza ma anche dello spettacolo e dei colpi di scena che inizia già nel pre-partita con l’arrivo inaspettato del sette volte campione del mondo Michael Schumacher. Il pilota della Mercedes è volato ad Eupen assieme al campione del mondo in carica Sebastian Vettel dopo aver festeggiato ufficialmente il ventennale dall’esordio di Michael in Formula Uno: una sorpresa molto gradita per tutta la squadra e in particolare per il Presidente Mario Di Natale affettivamente molto legato al campione tedesco. Grande show poi con il lancio del paracadute Red Bull che consegna ai calciatori il pallone della sfida: lo spettacolo continua poi per tutti i minuti di gioco grazie a bravi percussionisti e a meravigliose ragazze pon pon che scandiscono il ritmo del gioco.

Una gran bella partita per tutti i piloti della squadra: l’idolo di casa Jerome D’Ambrosio e il bravissimo Sergio Perez (Sauber) che lasciano il campo alla fine del primo tempo, il mitico portiere Matteo Munari (Rally Team) sempre autore di incredibili parate, Johnny Cecotto (Ocean Gp2) scatenato protagonista per tutto il campo, applauditissimo dalla sua fidanzata Cristina Boeri e sostituito nel secondo tempo da Ricardo Teixeira (Team Lotus) sempre pronto a dare il meglio di sé, Vitaly Petrov (Lotus Renault) sempre più nell’anima e nello spirito della squadra, Vitantonio Liuzzi (HRT) in panchina e accorso appositamente per la partita da Las Vegas dove ha presentato la sua nuova linea moda giovane Bonnie & Clyde. E ancora Stefano Coletti (Trident Gp2) gran leone per tutti i centimetri del campo e sostituito nel secondo tempo da un Christian Montanari (Superstars) molto in palla, Kristian Ghedina (Superstars) sempre presente con la Nazionale Piloti nonostante gli innumerevoli impegni tra cui la partecipazione del nuovo reality show “Baila” che andrà in onda su Canale 5 a settembre, lo storico Ivan Capelli (RaiSport) in pole position ad ogni partita e come sempre accompagnato dall’Ingegnere Giancarlo Bruno presente in panchina e pronto al tifo ad ogni passaggio dei giocatori.

Al termine gran festa tra i giocatori delle due squadre e trionfo per il Presidente Mario Di Natale letteralmente annegato nello champagne da Sebastian Vettel e Jerome D’Ambrosio: inoltre il Presidente ha ricevuto da Olivier Schyns, come regalo dei 30 anni di attività della Fondazione Mondiale Piloti Onlus, un ritratto con Mario Di Natale stesso e Michael Schumacher a cui vanno i più calorosi ringraziamenti della squadra per la sua presenza a sorpresa.

A Olivier Schyns va il sentito ringraziamento di tutti per l’organizzazione perfetta di questo evento: inoltre la squadra ringrazia GrissinBon (Main Sponsor), Le 5 Stagioni (Second Sponsor), Virma (Sponsor Tecnico) e Sartor Coppe (Fornitore Ufficiale). Il prossimo appuntamento si terrà il sette settembre allo Stadio Brianteo di Monza (Italia): la Nazionale Piloti dovrà affrontare la squadra dei Scuderia Ferrari Club.


Stop&Go Communcation

In uno stadio tutto esaurito con ben 8.000 spettatori presenti la Nazionale Piloti conquista un’importante vittoria con il risultato finale […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/nazionalepiloti.jpg In Belgio ancora un trionfo di goal e spettacolo per la Nazionale Piloti