La Force India farà scendere in pista James Rossiter nelle prove libere del venerdì mattina a Silverstone: il 29enne britannico avrà il compito di effettuare una comparazione con i dati raccolti al simulatore.

Per Rossiter, che a febbraio aveva già partecipato ai test sul circuito di Jerez de la Frontera, sarà la prima apparizione in un weekend di Formula 1, anche se il suo curriculum in F1 vanta già precedenti esperienze da tester per la Honda.

“È un’opportunità fantastica, non vedo l’ora di scendere in pista”, ha commentato Rossiter. “Il fatto che Silverstone sia il mio appuntamento di casa rende la notizia ancora più piacevole”.

“L’obiettivo è di aiutare la squadra a fare progressi nel campo della simulazione, a cui sto lavorando da quasi dodici mesi. Ho guidato nei test invernali di febbraio, ma è importante avere un’ulteriore occasione per sperimentare la macchina reale ed essere sicuri che ci sia coerenza con il simulatore”.

A fare posto a Rossiter sarà il tedesco Adrian Sutil, che riprenderà regolarmente i comandi della sua VJM-06 per il turno pomeridiano.

Il curriculum agonistico di Rossiter include la gavetta in monoposto in British F3, F3 Euro Series e Formula Renault 3.5, oltre agli impegni nelle competizioni di durata.


Stop&Go Communcation

La Force India schiererà il tester James Rossiter nelle prove libere del venerdì mattina a Silverstone, per una comparativa con i dati del simulatore.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/f1-forceindia-rossiter-260613-04.jpg Il tester Rossiter nelle FP1 a Silverstone sulla Force India