In grado di piazzare entrambi i piloti sul podio nel recente Gran Premio d’Europa di scena sul circuito cittadino di Valencia, il team McLaren ha ammesso che una vittoria di Jenson Button o Lewis Hamilton nell’evento di casa in programma a Silverstone l’11 luglio consentirebbe alla scuderia di Woking di mantenere intatte le proprie ambizioni iridate in vista dei determinanti appuntamenti estivi del Mondiale F.1.

In un Gran Premio come quello di Silverstone dobbiamo essere competitivi e giocarcela con le Red Bull – ha spiegato il team principal Martin Whitmarsh – se riusciremo a soddisfare le nostre aspettative, beh, credo che la McLaren avrà un’ottima occasione per ipotecare il titolo piloti e l’alloro riservato ai costruttori”.

Whitmarsh non si illude però di imprimere una svolta al campionato anche in caso di successo nel Gran Premio di Gran Bretagna: “Sarà una gara fondamentale, ma ovviamente il discorso non finirà lì. Se dovessimo battere le Red Bull, di sicuro Sebastian Vettel e Mark Webber non ci agevoleranno il compito nelle successive tappe. Vedere Button o Hamilton sul gradino più alto del podio a Silverstone equivarrebbe comunque a toccare il punto massimo della stagione per la McLaren”.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

In grado di piazzare entrambi i piloti sul podio nel recente Gran Premio d’Europa di scena sul circuito cittadino di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/mclarex1.jpg Il team McLaren avverte: “Vincere a Silverstone è di vitale importanza per mantenere intatte le nostre chances iridate”