Nonostante le recenti affermazioni del magnate iberico Jose Ramon Carabante, intenzionato almeno in apparenza a mettere subito in pista la nuova Hispania già nella prima sessione di test collettivi di scena sul circuito ‘Ricardo Tormo’ di Valencia a partire dal 1° febbraio 2011, dalla Spagna il popolare quotidiano ‘El Mundo Deportivo’ lascia rimbalzare una indiscrezione di ben altra portata.

Secondo le informazioni raccolte, infatti, la compagine diretta da Colin Kolles affronterà la tornata inaugurale di prove pre-stagione disponendo del vecchio telaio F110 utilizzato quest’anno in gara da Bruno Senna, Karun Chandhok, Sakon Yamamoto e Christian Klien, ovverosia i piloti titolari della scuderia concepita sulle ceneri del progetto Campos Meta abortito sul nascere nello scorso inverno.

L’obiettivo di Carabante sembra pertanto essere quello di valutare attentamente un manipolo di non meglio specificati drivers in occasione dei test di Valencia affidando loro l’ormai obsoleto pacchetto F110.

Sulla monoposto 2011, che sarà spinta da unità Cosworth, sta come noto lavorando l’ex aerodinamico Red Bull Geoff Willis, anche se a questo punto la presentazione della stessa rischia di slittare a febbraio inoltrato, complici le scelte adottate dai vertici del team HRT.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Nonostante le recenti affermazioni del magnate iberico Jose Ramon Carabante, intenzionato almeno in apparenza a mettere subito in pista la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/hrt.jpg Il team HRT ricorrerà al vecchio telaio F110 nei primi test collettivi di scena a Valencia?