Sarà dunque la Formtech, azienda impegnata nella realizzazione di componenti diretta da Mark Preston, a fornire una scialuppa di salvataggio al team Hispania per la progettazione del telaio in vista del 2011? Dopo il divorzio dalla Dallara avvenuto di fatto a inizio 2010 nonostante l’utilizzo dello chassis approntato nella factory di Varano de’ Melegari e le problematiche incontrate di recente con Toyota che hanno convinto gli uomini di Colonia ad abortire il progetto di fornitura della TF110, il network spagnolo f1aldia.com parla esplicitamente di un accordo ormai raggiunto tra i vertici HRT e quelli della Formtech Composites, capace di rilevare i materiali del defunto team Super Aguri accollandosi inoltre la proprietà intellettuale della Arrows.

La Formtech? – ha incalzato poco tempo fa Preston, un passato da responsabile tecnico in Super Aguri – ritengo che una struttura come la nostra sposerebbe perfettamente le esigenze della Hispania. Non ho dubbi in merito, saremmo in grado di assicurare loro le risorse di cui necessitano”.

La compagnia con sede nell’Oxfordshire, che quest’anno ha lavorato a stretto contatto con Renault, Lotus e Toro Rosso in F.1, potrebbe quindi rappresentare la soluzione giusta per la scuderia di proprietà del magnate Jose Ramon Carabante a soli novanta giorni dal via del Mondiale 2011.

Se siamo riusciti nell’impresa di mettere in pista la Super Aguri in cento giorni – ha ricordato con un pizzico d’orgoglio Preston – allora mi sento di affermare che tutto è possibile”.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Sarà dunque la Formtech, azienda impegnata nella realizzazione di componenti diretta da Mark Preston, a fornire una scialuppa di salvataggio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/hrt1.jpg Il team Hispania si affida alla Formtech Composites per progettare il telaio 2011?