Carlos Gracia, presidente della federazione motoristica spagnola, ha voluto ribadire che l’appuntamento iridato di Valencia non è a rischio di cancellazione dal calendario. I dubbi sono arrivati dopo lo scarsissimo afflusso di pubblico registrato nell’edizione 2009, in una gara peraltro dal tasso di spettacolarità alquanto limitato, con nessun sorpasso effettuato dai piloti in pista (come nel 2008).

Recentemente si è mormorato che la Valmor, la società promotrice dell’evento, sia scoraggiata dall’esito dei due GP d’Europa organizzati, ma Gracia ha affermato: “Mi sono riunito ieri (martedì, ndr) con loro, e adesso sono più ottimisti. Lo scorso anno vedevano tutto nero, ma mi hanno assicurato che onoreranno il contratto siglato fino in fondo”.

Lo street circuit di Valencia dovrebbe quindi rimanere nel Mondiale fino al 2014. Quest’anno la Formula 1 vi farà tappa già nel mese di giugno, in anticipo quindi rispetto alla precedente collocazione di agosto.


Stop&Go Communcation

Carlos Gracia, presidente della federazione motoristica spagnola, ha voluto ribadire che l’appuntamento iridato di Valencia non è a rischio di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-290410-01.jpg Il round di Valencia non è a rischio. Lo assicura Carlos Gracia, boss della federazione motoristica spagnola