Il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, ha confermato la propria fiducia nella squadra, nonostante i risultati ottenuti sino ad ora non siano stati all’altezza delle aspettative: “Non sono certamente soddisfatto di come sia iniziata la stagione ma ho straordinaria fiducia in persone che, nei momenti di difficoltà, sanno reagire”.

“Sono certo che ci sarà una reazione straordinaria”, ha aggiunto Montezemolo. “So che si sta lavorando intensamente e ho grande fiducia nelle capacità sia umane che tecniche dei nostri uomini. Credo che finirà il periodo in cui possiamo aspirare al massimo ad un podio”.

Caute le sue previsioni per il prossimo Gran Premio della Cina: “Spero di vedere dei miglioramenti soprattutto in qualifica e di vederla competitiva come ieri in gara. Ma ho la sensazione che sia difficile, non credo che la Ferrari in questa settimana possa fare la rivoluzione. So da Domenicali, con cui ho appena parlato, che tutti sono al lavoro a testa bassa. Ho visto ieri una Ferrari che in gara è stata al livello dei migliori e senza quello che è accaduto, sarebbe andata a pieno titolo sul podio”.

“Ho parlato anche a lungo con Alonso per sentire le sue impressioni sulla macchina”, ha concluso il numero uno della casa di Maranello. “L’ho sentito fiducioso di come sia andata in gara, anche se dobbiamo lavorare molto per migliorarla”.


Stop&Go Communcation

Il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, ha confermato la propria fiducia nella squadra, nonostante i risultati ottenuti sino […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-110411-02.jpg Il presidente Montezemolo confida nella reazione della Ferrari