La Renault non appare più soddisfatta delle prestazioni di Nick Heidfeld: dopo il bellissimo podio ottenuto a Sepang, il pilota tedesco non è più riuscito a ottenere risultati ritenuti convincenti da parte della scuderia di Enstone.

Non a caso il team manager Eric Boullier ha dichiarato pubblicamente che la stagione di Heidfeld non è stata sin qui “buona, ma non abbastanza”, commentando ad Autosport: “Ho bisogno di parlare con lui e capire cosa non stia funzionando, per avere una visione più chiara della situazione”.

“Nelle prove libere sembra sempre al livello di Vitaly (Petrov, ndr), ma le cose si complicano a parte dalle qualifiche. Questo compromette il verdetto della gara, dove invece Nick ha sempre un ottimo ritmo”.

In effetti le R31 hanno palesato qualche difficoltà sul giro singolo, evidente soprattutto a Monaco dove entrambi i portacolori della squadra nero-oro sono stati eliminati in Q2. Le parole di Boullier sembrano comunque curiose, considerando che Heidfeld si trova a 29 punti nel Mondiale, otto in più di Petrov e davanti anche a Nico Rosberg e Felipe Massa.

I panni di sostituto di Robert Kubica sono evidentemente difficili da indossare, e Boullier ha ammesso la mancanza del polacco. “Robert è capace di assumere il ruolo di leader, sa cosa vuole dalla squadra”, si legge sull’Equipe. “Se qualcosa non va per il verso giusto, sa sbattere i pugni sul tavolo. Ma adesso non sta lavorando insieme a noi”.

Su Heidfeld sembrerebbe così allungarsi l’ombra del collaudatore Romain Grosjean, attualmente in lotta per il titolo della GP2 Series. Per adesso è soltanto un’ipotesi, ma il francese potrebbe essere chiamato a campionato in corso: una situazione quasi identica a quella di due anni fa, quando Grosjean rilevò il posto di Nelsinho Piquet in piena estate. Il bilancio, però, non fu particolarmente positivo.


Stop&Go Communcation

La Renault non appare più soddisfatta delle prestazioni di Nick Heidfeld: dopo il bellissimo podio ottenuto a Sepang, il pilota […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-030611-01.jpg Il posto di Nick Heidfeld alla Renault è in bilico? C’è l’ipotesi Grosjean