Il Team Caterham sta pianificando di passare nell’agosto 2012 allo stabilimento di Leafield, nella regione dell’Oxfordshire. Questo è quanto emerso dal comunicato ufficiale diramato nella giornata odierna, secondo il quale non solo la scuderia di Formula 1, ma anche il team di GP2, dovrebbero cambiare la loro base lavorativa durante l’estate.

Il passaggio dalla vecchia sede nel Norfolk ha un significato preciso per Tony Fernandes, Team Principal del team: “La sede di Hingham è stata la nostra casa da quando abbiamo garantito il nostro ingresso in Formula 1 nel settembre del 2009 e ci ha servito estremamente bene, dandoci la perfetta base per dare vita alla scuderia di Formula 1 e quella di GP2 nei primi passi del nostro sviluppo – ha spiegato – Tuttavia, dal momento che le squadre sono cresciute, e nel processo di pianificazione siamo passati attraverso l’acquisizione della Caterham Cars e la realizzazione del più largo Caterham Group, è diventato chiaro che avessimo bisogno che la Casa Automobilistica rimanesse nella stessa sede della nostra attività di corsa, per darci la miglior chance i nostri futuri obiettivi dentro e fuori la pista”.

Fernandes ha poi voluto prendere in considerazione le tempistiche: “Proponiamo di muovere entrambi i team verso l’agosto del 2012, dando il tempo necessario per realizzare le infrastrutture richieste  per ospitare tutti gli elementi critici di entrambe le squadre, e proponiamo di muovere la Caterham Cars in un nuovo stabilimento di produzione e sviluppo fatto su misura nello stesso sito – ha proseguito nella disamina – Possiamo costruire la nuova casa per la Caterham Cars dalle fondamenta presenti sul sito di Leafield, dandoci una casa permanente nella locazione perfetta per due delle sezioni primarie del Gruppo Caterham”.

Dunque la Caterham si sposterà nello stabilimento che è stato base anche di Arrows e Super Aguri: “La sede di Hingham è dove il sogno è cominciato, e continueremo a sviluppare quel sito nella nuova casa permanente per la Caterham Composites – ha concluso Fernandes – Abbiamo strutture tecniche e di produzione all’avanguardia già in funzione nello stabilimento, ora focalizzate sui team di Formula 1 e GP2, e amplieremo queste strutture per aiutare a soddisfare le domande future dei clienti della Caterham Composites, in tutti i mercati nei quali opera la compagnia, continuando a fornire lavoro ed investimento nella tecnologia all’avanguardia e di livello mondiale a Norfolk”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Il Team Caterham sta pianificando di passare nell’agosto 2012 allo stabilimento di Leafield, nella regione dell’Oxfordshire. Questo è quanto emerso […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/formula-1f1-180112-caterham.jpg Il Gruppo Caterham cambia casa: da agosto 2012 il passaggio a Leafield