Se pensavamo che le peripezie del nome Lotus in Formula 1 si fossero concluse dopo la fine del “caso” con l’attuale Caterham, ci sbagliavamo. Il Group Lotus ha terminato infatti l’accordo di sponsorizzazione con Genii Capital, proprietaria della squadra di Enstone.

Lo rivela Autosport, secondo cui il patron Gerard Lopez ha concordato l’interruzione dell’accordo, così come l’opzione che la Proton (proprietaria del Group Lotus) avrebbe potuto esercitare per acquistare il 50% del team. “L’accordo di sponsorizzazione e gli obblighi della Lotus sono conclusi. Non c’è più un’opzione di acquisto da parte del Group Lotus, è stata assorbita da noi”, ha confermato Lopez.

Nonostante ciò, il magnate lussemburghese si è detto intenzionato a conservare il nome Lotus, forte dell’appeal che esercita sul mercato: “Riteniamo che sia positivo per la F1. Quando abbiamo cambiato da Lotus Renault a Lotus, si sono aperte le porte per un title sponsor, senza contare che abbiamo firmato l’intesa con Unilever, probabilmente la più importante di questa stagione, e Microsoft, che non era mai stata in Formula 1. C’è ampio spazio per queste partnership”.

Secondo F1 Fanatic, la compagine ex Benetton ed ex Renault manterrà il brand Lotus fino al 2017.

La situazione è particolarmente confusa, e nasce dall’incertezza finanziaria che avvolge adesso lo storico costruttore britannico. La Proton qualche settimana fa è stata infatti acquisita per il 43% dal consorzio malese DRB-Hicom, che non ha mai escluso la possibilità di cessione della Lotus. Nel 2010 la Proton ha investito pesantemente nel rilancio brand inglese, pagando però con forti ripercussioni negative sul bilancio.

Nei mesi scorsi si profilava lo scenario di un ingresso nel capitale del Group Lotus da parte della stessa Genii Capital, ma al momento tutto è in sospeso: “Non abbiamo idea di cosa voglia farne la nuova proprietà”, ha ammesso Lopez.


Stop&Go Communcation

Se pensavamo che le peripezie del nome Lotus in Formula 1 si fossero concluse dopo la fine del “caso” con […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/f1-060412-01.jpg Il Group Lotus termina la sponsorizzazione del team di F1