Il prossimo appuntamento in calendario sarà quello di fine mese sullo storico circuito di Spa-Francorchamps. Ritenuta probabilmente la pista più spettacolare presente attualmente, la località belga è stata teatro di duelli formidabili che hanno scritto la storia della Formula 1. Tuttavia gli organizzatori hanno affermato come Spa, in futuro, potrebbe ospitare il Gran Premio ogni due anni, e non tutte le stagioni.

Il fatto è che l’alternanza potrebbe scaturire dal ritorno del Gran premio di Francia nel Mondiale: “La competizione fra Paesi che sono disposti ad ospitare Gran Premi sul loro territorio sta divenendo più forte – ha riferito Etienne Davignon, promoter belga dell’impianto – La soluzione dell’alternanza sarebbe fatta per mantenere il GP del Belgio in calendario”.

Inoltre negli ultimi anni gli organizzatori hanno avuto parecchi problemi nel preparare l’evento: “L’organizzazione del Gran Premio richiede che il tracciato di Spa-Francorchamps venga chiuso per tre settimane – ha aggiunto in seguito – Questo periodo potrebbe essere utilizzato per altre attività per raccogliere fondi”.

Infine si è parlato in questi giorni anche del costo dei biglietti, che sono leggermente aumentati per la presenza in griglia di Jerome D’Ambrosio: “Il suo effetto è stato notevole per alcuni mesi – ha detto Andre Maes , giornalista del quotidiano De Morgen – E sarà ancora maggiore nel 2012, quando Jerome sarà meglio conosciuto”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Il prossimo appuntamento in calendario sarà quello di fine mese sullo storico circuito di Spa-Francorchamps. Ritenuta probabilmente la pista più […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-110811-spa.jpg Il Gran Premio del Belgio potrebbe subire l’alternanza in futuro