Anatoly Pakhomov, sindaco di Sochi (città nella quale si dovrebbe disputare il GP russo), ha ammesso che la prima edizione del Gran Premio potrebbe slittare di un anno. Lo start, previsto per il 2014, a causa dell’organizzazione delle Olimpiadi Invernali, si sposterebbe così al 2015.

Il portavoce del Comitato Olimpico Internazionale aveva già dichiarato che un’organizzazione parallela non sarebbe stata fruttuosa per i due eventi, ma Pakhomov punta ancora a rispettare la data prefissata inizialmente.

“Non posso non dire che c’è la possibilità di un rinvio” – ha affermato il sindaco russo – “ma questo accadrà solo se strettamente necessario e se entrambi gli eventi andranno avanti. Il circuito di Formula 1 sfrutterà molte infrastrutture delle Olimpiadi, per questo motivo stiamo pensando bene a come muoverci per essere al top”.

Andrea Carrato 


Stop&Go Communcation

Anatoly Pakhomov, sindaco di Sochi (città nella quale si dovrebbe disputare il GP russo), ha ammesso che la prima edizione […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Russia.jpg Il GP di Russia potrebbe slittare al 2015 a causa delle Olimpiadi Invernali del 2014