Pastor Maldonado e Valtteri Bottas sono impazienti di salire in macchina per riscattare la prestazione opaca dello scorso Gran Premio di Spa, dove nessuno dei due è riuscito ad andare a punti.

I lunghi rettilinei e la quasi totale assenza di curve che richiedono il carico dovrebbe permettere alla FW35 di ambire alla zona punti.

“Monza è una pista davvero speciale, dove si raggiungono velocità inimmaginabili” ha commentato Maldonado. “Amo venire qui tutti gli anni, si percepisce la passione che c’è in Italia per questo sport e le numerose pagine del motorsport scritte qui. Spero di riscattare lo zero del Belgio.

Bottas vinse qui il titolo di GP3 nel 2011: “E’ un tracciato mozzafiato, con numerosi rettilinei e frenate molto violente. Dovremo trovare il giusto set-up e migliorare quanto fatto in Belgio”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Pastor Maldonado e Valtteri Bottas sono impazienti di salire in macchina per riscattare la prestazione opaca dello scorso Gran Premio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/09/pastor-maldonado-williams-formula1-2013.jpg Il duo Williams fiducioso per Monza