Forte dei dati raccolti durante l’inverno, la Sauber si appresta a compiere il proprio esordio nel Sakhir versione notturna.

Esteban Gutierrez ed Adrian Sutil mettono piede sul deserto, dopo un inizio di campionato non certo facile, in cui non è stato segnato alcun punto iridato. Si tratterà anche della prima di Giedo van der Garde – ex Caterham – con i colori bianco-antracite, al volante della C33 al posto del messiano nelle Libere 1.

“Conosciamo bene questa pista” ha commentato Gutierrez. “Ci abbiamo svolto gran parte dei test invernali, nonostante questo, va considerata la variabile costituita dalla notte; le temperature saranno molto più basse. Arriviamo sul tracciato consapevoli dei miglioramenti fatti in frenata ed in generale sulla vettura, non resta che spingere!”

Sutil attratto dal layout del Sakhir: “Mi piace molto i disegno della pista, più in generale tutto l’impianto; è davvero molto spazioso. Domenica compiremo il nostro esordio con le luci artificiali, sarà importante studiare bene i dati dell’ultimo GP di Singapore per arrivare pronti”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

La Sauber è pronta al Gran Premio del Bahrain, terza tappa del Mondiale 2014 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/JF_G2929-1024x682.jpg Il duo Sauber pronto alla prima in notturna in Bahrain