Martin Whitmarsh è uscito dal coro difendendo le gomme Pirelli, più volte criticate da piloti e team per il degrado troppo veloce a detta di molti. Il capo della McLaren ed anche della FOTA ha però voluto sottolineare l’ottimo grip delle coperture italiane.

“Ci lamentiamo di continuo dell’usura delle Pirelli” – ha detto – “ma nessuno ha parlato dell’ottimo livello di grip che hanno questi pneumatici. Il consumo deve essere per forza elevato avendo un livello di aderenza così performante”.

Whitmarsh ha ribadito quanto fossero stati richiesti, per favorire lo spettacolo, più pit-stop e quindi un degrado maggiore delle gomme. “Questo fa parte dello spettacolo” – ha chiuso – “siamo stati noi a chiedere più sorpassi, più battaglie, più soste e quindi di conseguenza dobbiamo accettare che gli pneumatici si consumino prima”.

Andrea Carrato


Stop&Go Communcation

Martin Whitmarsh è uscito dal coro difendendo le gomme Pirelli, più volte criticate da piloti e team per il degrado […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Whitmarsh1.jpg Il dt della McLaren elogia le Pirelli: “Nessuno parla del buon grip”