A pochi giorni dalla riapertura delle ostilità in quel di Spa Francorchamps, ecco che la FOM capitanata dal detentore dei diritti commerciali Bernie Ecclestone mette a segno un colpo di rilievo, soprattutto in tempi di crisi economica. Il colosso bancario svizzero UBS ha infatti annunciato l’inizio di una partnership globale col brand Formula 1, una decisione che porterà nelle casse della società gestita da Mister E valute fresche in barba alle difficoltà finanziarie incontrate da numerose squadre.

Il gruppo UBS era alla ricerca di una piattaforma di sponsorizzazione globale in grado di avere il giusto appeal agli occhi dei nostri clienti – ha spiegato l’amministratore delegato Oswald Grubel – senza peraltro dimenticare l’importanza di promuovere il marchio a livello mondiale. L’accordo che ci lega ad una delle organizzazioni sportive più popolari soddisfa tutti questi criteri, e costituisce un elemento chiave all’interno del pacchetto delle iniziative UBS. L’interesse della società verso il brand Formula 1 non è altro che un complemento alle numerose attività locali da noi sostenute”.

La partnership globale tra UBS e il Circus iridato verrà lanciata ufficialmente nel fine settimana del Gran Premio di Singapore in programma il 24-26 settembre sul circuito cittadino ubicato sulla punta meridionale della penisola malese.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

A pochi giorni dalla riapertura delle ostilità in quel di Spa Francorchamps, ecco che la FOM capitanata dal detentore dei […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/ubs1.jpg Il colosso bancario UBS annuncia l’inizio di una partnership globale col brand Formula 1. A Singapore il lancio ufficiale