La crisi economica che sta investendo in questo periodo gli Emirati Arabi colpisce anche la pista di Abu Dhabi, inaugurata soltanto in occasione del Gran Premio di Formula 1 disputato alla fine della stagione 2009. Così afferma la stampa locale, che riporta la vendita del circuito di Yas Marina da parte della Aldar, la compagnia che ne ha seguito e finanziato lo sviluppo.

La Aldar ha infatti subito un crollo degli utili del 79 per cento, e per fronteggiare le perdite ha ceduto alcuni dei suoi principali assets, tra cui appunto il tracciato, passato nelle mani del governo stesso.


Stop&Go Communcation

La crisi economica che sta investendo in questo periodo gli Emirati Arabi colpisce anche la pista di Abu Dhabi, inaugurata […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-170210-03.jpg Il circuito di Yas Marina venduto al governo di Abu Dhabi da parte della compagnia Aldar