Il Gran Premio del Giappone rimarrà nel calendario della Formula 1 almeno fino alla fine del 2012. Come riportato dall’agenzia di stampa locale Kyodo e dal quotidiano Japan Times è stato prolungato di un anno il contratto con gli organizzatori del circuito di Suzuka, di proprietà della Honda attraverso la società Mobilityland (che gestisce inoltre l’impianto di Motegi).

In questa stagione l’apprezzato tracciato nipponico accoglierà il Circus nel week-end del 7-9 ottobre, con Kamui Kobayashi unica presenza del Sol Levante dopo l’addio della Bridgestone come fornitore di pneumatici.


Stop&Go Communcation

Il Gran Premio del Giappone rimarrà nel calendario della Formula 1 almeno fino alla fine del 2012. Come riportato dall’agenzia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-090311-01.jpg Il circuito di Suzuka rinnova con la F1 anche per la stagione 2012