Novità “storica” per la Formula 1 nel weekend di Monza: Ma Qing Hua, al volante della HRT, sarà il primo pilota cinese di sempre a partecipare ad una sessione ufficiale del massimo campionato automobilistico. La scuderia spagnola ha deciso infatti di schierarlo nel turno di prove libere del venerdì mattina in sostituzione di Narain Karthikeyan, come accaduto nei precedenti Gran Premi con Dani Clos.

Qing Hua, inserito nel programma di addestramento del team iberico, si è già misurato a luglio nei test per i rookies svolti a Silverstone insieme a Williams e Marussia, in cui ha potuto conseguire la fatidica Super Licenza.

“Questo è un passo importante verso il mio sogno di diventare un corridore di F1. Sarà la mia seconda volta in macchina, dopo i test di Silverstone, e sono entusiasta all’idea di guidare in un circuito come Monza”, ha detto il 24enne asiatico. “L’obiettivo sarà quello di continuare a crescere e accumulare esperienza, aiutando la squadra in qualsiasi necessità. Sono emozionato, sì, ma anche calmo perché in questi mesi mi sono preparato duramente”.

“Voglio dire grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto nell’arrivare fino a qui, non li deluderò”.

Il boss della scuderia Luis Perez-Sala ha aggiunto: “Personalmente mi riempie d’orgoglio poter dare a Ma questa opportunità. Sin da quando abbiamo iniziato a lavorare insieme a marzo è stato molto veloce, affrontando ogni fase nel modo giusto. Ha superato le nostre aspettative, siamo convinti che sia pronto”.


Stop&Go Communcation

Novità “storica” per la Formula 1 nel weekend di Monza: Ma Qing Hua, al volante della HRT, sarà il primo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-050912-01.jpg Il cinese Ma Qing Hua con la HRT nelle prove libere a Monza