A poche settimane dagli elogi indirizzati dal team principal di Renault F1 Eric Boullier al polacco Robert Kubica, inseritosi tra i protagonisti del Mondiale nelle prime quattro gare del 2010, il titolare del gruppo Genii Capital Gerard Lopez, stimato imprenditore lussemburghese entrato quest’anno nel Circus iridato, ha fatto sapere di considerare il 25enne ex pilota della Bmw come un potenziale campione del mondo.

Ho iniziato a seguire le gesta di Kubica fin dai tempi in cui muoveva i primi passi in F.1 al volante della Bmw – ha ricordato Lopez – per questo motivo ritengo che, quanto a velocità e carattere, Robert va sicuramente annoverato tra quei pochi piloti meritevoli di vincere un campionato del mondo”.

Lopez ci tiene poi a rimarcare l’ottimo lavoro di squadra portato a termine dalla Renault nel recente Gran Premio della Cina: “A Shanghai, nonostante le condizioni meteo variabili, il team è riuscito a prendere le decisioni giuste al momento più opportuno, proseguendo la striscia positiva iniziata in Bahrain. I risultati fin qui conseguiti non fanno altro che confermare le aspettative della vigilia”.

In vista della ripresa delle ostilità al Circuit de Catalunya di Barcellona il prossimo 9 maggio, Lopez ha in serbo alcune novità sulle R30 di Robert Kubica e Vitaly Petrov: “A Barcellona avremo nuove componenti, niente di rivoluzionario anche se siamo convinti di poter continuare sugli stessi livelli delle prime gare. Crediamo nello sviluppo costante della monoposto, e l’abbiamo dimostrato già al termine dei test invernali, arrivando in Bahrain con una vettura notevolmente modificata”.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

A poche settimane dagli elogi indirizzati dal team principal di Renault F1 Eric Boullier al polacco Robert Kubica, inseritosi tra […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/lopez2.jpg Il boss di Renault F1 Gerard Lopez tesse le lodi di Robert Kubica: “E’ un potenziale campione del mondo”