Si terrà alle 9:30 di mercoledì 20 giugno l’udienza che vedrà Mercedes e Pirelli davanti al Tribunale Internazionale della FIA, chiamato a esprimersi sull’ormai famigerato test di gomme svolto dal team di Brackley e dalla casa italiana dopo il Gran Premio di Spagna.

La Federazione ha confermato la data dell’appello, fissato in seguito le proteste ufficiali inoltrate dalle scuderie rivali Ferrari e Red Bull Racing durante il weekend di Montecarlo.

A essere chiamata in causa sulla questione quindi è stata anche la Pirelli, che rischia a sua volta una sanzione, seppur sia difficile ipotizzare di quale tipologia.

La Mercedes, se ritenuta colpevole di aver infranto il regolamento della Formula 1, potrebbe invece trovarsi davanti a una serie di eventuali penalità: da una semplice multa fino, addirittura, all’esclusione dal Mondiale.

Come confermato dalla stessa FIA, “la decisione del Tribunale Internazionale sarà comunicata il prima possibile”.


Stop&Go Communcation

Si terrà alle 9:30 di mercoledì 20 giugno l’udienza che vedrà Mercedes e Pirelli davanti al Tribunale Internazionale della FIA.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/f1-mercedes-pirelli-100613-03.jpg Il 20 giugno l’udienza Mercedes-Pirelli al Tribunale FIA