La FOTA, l’associazione che riunisce i team di Formula 1, ha annunciato una conferenza il prossimo 5 marzo con lo scopo di esporre la propria visione della F1 del futuro. Le squadre hanno lavorato in privato questi mesi alla ricerca di innovazioni radicali nella massima serie, volte a renderla sostenibile economicamente, nonché più appetibile per gli appassionati e gli spettatori.

L’incontro, che si terrà a Ginevra, vedrà protagonisti tutti i team principal delle squadre, capeggiati dal presidente dell’associazione, Luca Cordero di Montezemolo. Il meeting, primo nel suo genere per la FOTA, nata appena un anno fa per creare una maggiore coesione tra i team, permetterà di conoscere le proposte delle squadre, in risposta non solo alla presente condizione economica, che ha spinto un gigante come la Honda a lasciare il circus, ma anche alle richieste del pubblico.

“Scopo dell’evento”,  chiarisce il comunicato stampa, “è quello di esporre i piani della FOTA, riunitasi negli scorsi mesi, per rendere la formula 1 commercialmente ed ambientalmente sostenibile, aumentando l’attrattiva per spettatori e pubblico televisivo e di internet”.

Gabriele Russo


Stop&Go Communcation

La FOTA, l’associazione che riunisce i team di Formula 1, ha annunciato una conferenza il prossimo 5 marzo con lo […]

I team avanzano tramite la FOTA le loro proposte per il futuro