Appena conclusa la gara di Melbourne, la Sauber volta già pagina e pensa alla trasferta di Sepang in programma già nel prossimo weekend. Per Nico Hulkenberg sarà la pronta occasione di rifarsi della delusione vissuta al Gran Premio d’Australia, in cui non ha potuto prendere il via per un problema al sistema di alimentazione.

“Deve esserci stata una crepa nel serbatoio, è qualcosa che in vent’anni non mi è mai capitato”, ha confessato il direttore sportivo Beat Zehnder.

Hulkenberg in Malesia avrà a disposizione una nuova scocca della C32, mentre l’esemplare utilizzo all’Albert Park è stato rispedito in Svizzera per essere analizzato.

“Rispetto a Melbourne, la pista di Sepang ha caratteristiche differenti. È un circuito veloce con lunghi curvoni che dovrebbero adattarsi bene alla nostra macchina”, ha detto fiducioso l’ex alfiere di Force India e Williams. “Per i concorrenti è sempre una sfida, a causa delle alte temperature e dell’umidità. In più c’è sempre la possibilità che piova, e specialmente all’inizio della corsa può essere interessante”.


Stop&Go Communcation

Per Nico Hulkenberg quella di Sepang sarà la pronta occasione di rifarsi della delusione vissuta in Australia. La Sauber gli fornirà un nuovo telaio.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/f1-hulkenberg-180313-02.jpg Hulkenberg fiducioso, a Sepang con una nuova scocca