Il capo della Honda F.1 Yusuke Hasagawa ha dichiarato ad Autosport che, secondo lui, il loro ERS ha raggiunto i livelli della Mercedes.

Proprio nell’ERS si era individuato il punto debole della McLaren-Honda dello scorso anno, che non ha portato la squadra inglese e il motorista giapponese ai risultati sperati, relegandoli al nono posto nella classifica costruttori. Quest’anno, la compagine di Woking è riuscita ad accedere alle Q3 in tre delle ultime quattro gare e si ritrova a soli tre punti dal totale conquistati la scorsa stagione.

“Abbiamo raggiunto il nostro obbiettivo dal punto di vista dell’ERS, che è ai livelli della Mercedes” ha affermato Hasagawa. “Le prestazioni del nostro sistema di recupero non sono diverse dai top team e sono molto fiducioso su questo. È incredibile che abbiamo ottenuto questo in due o tre anni, dove altri ne hanno spesi sette o otto”.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Il capo della Honda F.1 Yusuke Hasagawa ha dichiarato ad Autosport che, secondo lui, il loro ERS ha raggiunto i […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/06/f1-mclaren-honda-24072016-1-1024x768.jpg Honda, Hasagawa: “Il nostro ERS ai livelli della Mercedes”