Continuano i rumors di mercato legati al futuro di Max Verstappen.

Dopo l’incontro con Toto Wolff che sembrava aver sancito l’arrivo del figlio di Jos Verstappen nel Junior Team della Mercedes, Helmut Marko, durante l’ultimo appuntamento della F3 a Spielberg, ha rilanciato la propria offerta al giovane talento di Hasselt, riavvicinandolo alla Red Bull.

Al contrario della Mercedes, che parcheggerebbe Verstappen in GP2, almeno per una stagione, Marko avrebbe offerto al giovane belga un posto in Toro Rosso già nel 2015, accanto al russo Daniil Kvyat. Un’offerta davvero allettante che ha bloccato l’arrivo di Verstappen in Mercedes.

L’arrivo di Max in Toro Rosso, ovviamente, allontanerebbe Jean-Eric Vergne dal panorama Red Bull, senza contare che precluderebbe l’arrivo di Carlos Sainz nella Squadra di Faenza.

Jos Verstappen ha così commentato l’interesse di Mercedes e Red Bull: “E’ giusto prendere in considerazione l’opportunità. Non credo che mio figlio, avendo diciassette anni, sia troppo giovane. Sicuramente Max è molto maturo. Ci troviamo in una buona situazione, ma è difficile al contempo. Noi sappiamo cosa vuole la Red Bull, ma non abbiamo ancora preso decisioni”.

 

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94


Stop&Go Communcation

Continuano i rumors di mercato legati al futuro di Max Verstappen […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/verstappen.jpg Helmut Marko rilancia l’offerta Red Bull per Max Verstappen