Quattordicesimo al traguardo nel Gran Premio di Cina dopo una partenza che l’aveva portato a frequentare le zone nobili della classifica, il portacolori della Lotus Heikki Kovalainen ha rivelato di aspettarsi significativi passi avanti dal pacchetto T127 nel Gran Premio di Spagna in calendario il prossimo 9 maggio sul circuito di Barcellona. 

La Lotus porterà al Montmelò un importante step evolutivo – ha dichiarato l’ex pilota di Renault e McLaren – e per noi potrebbe trattarsi di un momento di svolta nella stagione. Se le novità aerodinamiche introdotte in Spagna daranno i frutti sperati, sono infatti convinto che riusciremo a distanziare nettamente le vetture delle altre nuove scuderie”. 

Secondo quanto riferito da Kovalainen, l’obiettivo della Lotus nei prossimi appuntamenti deve essere quello di testare nuove componenti: “Sappiamo che è fondamentale lavorare su parti nuove con regolarità, in modo da non farci cogliere impreparati nel confronto con i nostri rivali”.   

Molto dipenderà dalle novità presentate da Virgin e HRT in terra iberica: “Ci aspettiamo un notevole passo avanti, ma ovviamente non dobbiamo sottovalutare il lavoro delle altre squadre. Alla Lotus possediamo le risorse necessarie per fare bene, in ogni caso sarà interessante vedere cosa saranno in grado di proporre gli altri”.  

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Quattordicesimo al traguardo nel Gran Premio di Cina dopo una partenza che l’aveva portato a frequentare le zone nobili della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/heik.jpg Heikki Kovalainen si attende miglioramenti dal pacchetto Lotus: “In Spagna per compiere significativi passi avanti”