A Sepang assisteremo a una gara molto importante per la Caterham. Il team diretto da Tony Fernandes terrà particolarmente a far bene in casa, ma soprattutto ha voglia di dimostrare i propri progressi velocistici, rimasti un po’ nascosti in Australia. Lo sa anche Heikki Kovalainen, desideroso di conquistare un bel risultato: “Qui siamo sempre ben accolti e questo è una motivazione extra per tutta la squadra”.

Il pilota finlandese dovrà scontare una penalità di cinque posizioni sulla griglia, punito per aver anticipato erroneamente la manovra per “sdoppiarsi” in regime di safety-car. L’arretramento non spaventa Kovalainen: “Non è davvero un problema, sappiamo di poter superare le vetture che troveremo davanti a noi”.

“Dovrò pensare soltanto a fare del mio meglio sabato, per poi minimizzare in gara l’effetto di questa sanzione”.

“Non vedo l’ora di tornare in Malesia, è bello ripresentarsi così presto in pista dopo l’Australia”.


Stop&Go Communcation

A Sepang assisteremo a una gara molto importante per la Caterham. Il team diretto da Tony Fernandes terrà particolarmente a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-220312-03.jpg Heikki Kovalainen: “La penalità non sarà un problema”